PARTITO PER LE FERIE

Viaggiare: un diritto, un dovere

Monastero con vista

MSR-evening_MR

Notturno al Monsatero

Inaugurato nel maggio 2012 in Costiera Amalfitana il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa è un luogo di pace e benessere, in omaggio alla sua origine.
Arroccato sulla scogliera, affacciato sul Golfo di Salerno, gode probabilmente di uno dei più bei panorami di tutta la Costiera Amalfitana, benedetto dal sole e dal mare. Negli anni ’60, da queste parti circolava il meglio del jet set internazionale: Jacqueline Kennedy, Edoardo De Filippo, gli Agnelli e Sofia Loren (che aveva scelto quale rifugio una villa posta proprio ai piedi del Monastero).

Riportare il Monastero Santa Rosa allo splendore ha richiesto dieci anni di lavori e la grande passione di Bianca Sharma, l’attuale proprietaria. Americana, mentre navigava con alcuni amici nel Golfo di Salerno si innamorò perdutamente dell’edificio in rovine. Riportarlo alla sua antica bellezza e spiritualità divenne la sua missione.

Oggi il Monastero Santa Rosa Hotel & SPA è una realtà di accoglienza raffinata, ma la dimensione spirituale è rimasta intatta e il segno del tempo è impresso in ogni dettaglio. Lusso come sinonimo di intimità e silenzio. Ognuna delle 12 ampie camere e 8 superbe suite che compongono la struttura, ricavate unendo le antiche celle delle monache e altri spazi comuni del monastero, è vista mare. L’antico refettorio è stato oggetto di un intervento architettonico rispettoso, che ha saputo preservarne le strutture originali, i volumi, i soffitti a volta, ma soprattutto il senso di pace che questi muri hanno conosciuto da sempre.

Le stanze sono arredate con un mix di pezzi d’antiquariato, alcuni provenienti dal Monastero stesso, altri scelti personalmente dalla proprietaria, e mobili contemporanei. Ognuna ha il nome da una delle piante officinali che profumano il giardino sin dai tempi delle suore Domenicane e che ora appaiono impresse sulla ceramica decorata a mano che caratterizza ogni porta: Vinca, Salvia, Verbana, Calendula.

La proprietà degrada verso il mare su cinque livelli dia terrazze piantumate di agrumi, bouganville e rose antiche, piante di capperi, salvia e rosmarino addossate ai muretti a secco ricostruiti secondo tecniche antiche. Ogni angolo è un’oasi di puro riposo.

 

MSR-infinity-pool_MR

Piscina a sfioro, Monastero Santa Rosa

Scenografica la piscina a sfioro, riscaldata, le cui acque sembrano unirsi a quelle del mare grazie al fondale realizzato con sembianze materiche e colori del tutto simili al fondo marino.

 

 

 

 

 

Raffinata la SPA. Ricavata nelle antiche cantine del monastero e disposta su 4 diversi livelli, nulla della struttura originaria è stato alterato. Ampli soffitti a volta amplificano la percezione degli spazi, i muri sono stati sapientemente ripuliti, sasso e pietra dal caratteristico color sabbia riportate alla vista. Un ambiente unico che consente di riappropriarsi dell’equilibrio fisico e spirituale, creando un dialogo intimo tra la sacralità e la semplicità del luogo con gli elementi naturali in cui è inserito.

Aperta sia agli ospiti dell’albergo che alla clientela esterna, la SPA offre trattamenti viso e corpo, condotti da personale altamente qualificato ed esaltati dall’utilizzo degli esclusivi oli, creme e lozioni dell’antica “Officina Profumo – Farmaceutica di Santa Maria Novella”, realizzati secondo le tecniche tradizionali degli erboristi fiorentini, con piante e fiori conosciuti per i loro poteri curativi.

Molti sono i trattamenti offerti: un’ampia Sauna caratterizzata da una parete in sasso, le Docce emozionali al profumo di eucalipto e menta o all’aroma di mango e frutto della passione; una Fontana di Ghiaccio triturato consente di rinfrescarsi tra un bagno termale e l’altro; il Bagno Turco alle erbe officinali e l’esclusiva Suite SPA, una “Spa nella Spa” con Rasul, Bagno Turco e due zone dedicate ai trattamenti corpo e viso con i lettini per i trattamenti “umidi” (come scrub e wrap) e quelli per i trattamenti “asciutti”.

Un’oasi per il corpo e per la mente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 3 aprile 2014 da in concorsi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: